Ecocolordoppler Tronchi Sovraortici TSA

Ecocolordoppler Tronchi Sovraortici TSA
L’ecodoppler TSA è oggi l’esame diagnostico di scelta per la valutazione del distretto carotideo e vertebro-basilare; ciò deriva dalla sua non-invasività, dalla possibilità di ottenere informazioni morfologiche ed emodinamiche in tempo reale (spesso più accurate dell’angiografia), dall’assenza di controindicazioni o complicazioni. L’esame dei vasi sovraortici prevede l’utilizzo di sonde lineari da 4-7MHz. Il paziente è in decubito dorsale con l’esaminatore alla testa del paziente.

Medici che offrono questa prestazione:

Note

L'AMBULATORIO SAN MASSIMO offre prestazioni ambulatoriali in convenzione con l'ULSS, rispettando il limite finanziario massimo fissato dalla REGIONE e dall''ULSS stessa. A integrazione delle prestazioni erogabili in regime convenzionato, la Direzione ha deciso di incrementare la disponibilità di visite ed esami, inserendo, in determinati periodi dell’anno, prestazioni a pagamento con tariffe molto contenute , avendo particolare riguardo per gli assistiti che godono di esenzioni applicabili. Le prestazioni in convenzione sono prenotabili anche tramite CUP